Download iOS 8: come scaricare l’aggiornamento per iPhone e iPad

Download iOS 8: come scaricare l’aggiornamento per iPhone e iPad

Da oggi 17 Settembre (alle 19 ora italiana) sarà finalmente disponibile iOS 8, il nuovo sistema operativo con il quale sarà equipaggiato anche iPhone 6 e che introduce diverse novità, non tanto dal punto di vista del design ma soprattutto come miglioramenti delle funzioni esistenti e nuove app.

Ci saranno ad esempio una tastiera più intelligente e notifiche interattive, ai messaggi potrà essere aggiunta la voce come su WhatsApp, si potrà condividere gli acquisti su iTunes con l’opzione “In Famiglia” e archiviare tutti i tipi di file con iCloud Drive, mentre verranno introdotte nuove app come Salute e Apple Pay.

Il nuovo iOS 8 in uscita oggi sarà compatibile con i seguenti dispositivi: iPhone 4S, 5, 5C e 5S, oltre ad iPhone 6 e 6 Plus; iPad 2, terza  e quarta generazione, iPad Mini, Air e Air Retina; iPod touch di quint generazione.

Aggiornamento iOS 8 iPhone

Trattandosi di un aggiornamento importante, che richiede almeno 4,6 GB di spazio disponibile, prima di procedere all’installazione del software raccomandiamo di effettuare un backup, tramite iCloud o iTunes, procedendo in uno dei modi seguenti:

Backup iCloud

Impostazioni ->iCloud -> Archivio e Backup -> Esegui backup adesso (deve essere attiva l’opzione Backup iCloud)

Backup Tunes

Una volta collegato il dispositivo al computer via USB e aperto iTunes (scaricando eventualmente l’ultima versione se non l’avete ancora fatto), aspettate il termine della sincronizzazione, andate sulla schermata del vostro iPhone, iPad o iPod e selezionate “Effettua backup adesso”.

In entrambi i casi potrebbero occorrere diversi minuti in base alla memoria utilizzata e alla data dell’ultimo backup. A questo punto potete effettuare l’update a iOS 8 direttamente tramite Wi-Fi o iTunes.

Nuove funzioni iOS8

Aggiornamento iOS 8 Wi-Fi

Impostazioni -> Generali -> Aggiornamento Software -> seguire le istruzioni

Aggiornamento iOS 8 iTunes

iOS 8Una volta collegati con iTunes dovrebbe apparire un messaggio automatico per l’update, altrimenti cliccate su verifica aggiornamenti. Anche qui seguite le istruzioni che appariranno.

Vi verrà richiesto di accettare termini e condizioni e occorrerà aspettare il riavvio del dispositivo e seguire gli ultimi semplici passi per la configurazione. Assicuratevi di avere a disposizione un po’ di tempo, un’ora circa, in cui non avrete bisogno di utilizzare il telefono o il tablet.

Per passare a iOS 8 dovrete prima aver installato iOS 7.1.2 ed avere sufficiente memoria; in caso contrario potrete comunque vedere di quanto spazio avete bisogno ed eventualmente eliminare file o app inutilizzate.

Date le dimensioni dell’aggiornamenento, pari a circa 1GB, e il numero di dispositivi al mondo, il download potrebbe richiedere del tempo e potreste visualizzare il messaggio: “Richiesto aggiornamento… La richiesta di aggiornamento software è stata ricevuta. Verrai avvisato quando l’aggiornamento è stto scaricato ed è pronto per essere installato”. Non vi resta che aspettare, da qualche minuto a qualche ora.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento