Streaming e Rullino Foto “spariti” con iOS 8, e Aggiunti di recente

Streaming e Rullino Foto “spariti” con iOS 8, e Aggiunti di recente

Tra le novità introdotte con l’aggiornamento a iOS 8 di iPhone, iPad e iPad, c’è anche una nuova organizzazione della cartella/app Immagini, che ha cambiato anche il nome in Foto.

Abituati alla precedente organizzazione, molti utenti hanno inziiato a farsi delle domande in questi giorni, preoccupati di aver perso le proprie foto con l’aggiornamento: dov’è finito il rullino foto? dove si trova lo streaming foto? come faccio a visualizzare tutte le foto e i video?

In realtà le foto non sono andate perse con l’aggiornamento, ma sono semplicemente organizzate in un altro modo, o meglio soltanto in un modo anziché diversi.
Vediamo come.

Album Foto iPhone ios8

Rullino Foto

Il Rullino foto così come si era abituati ad averlo, con tutte le proprie foto scattate dall’inizio, è effettivamente sparito. L’unico modo ora per visualizzare tutte le foto è tramite le Raccolte, dove sono divise per anno e luogo. Tra gli album fanno invece la loro comparsa Aggiunti di recente ed Eliminati di recente; il primo mostra le ultime foto scattate, mentre nel secondo vengono conservate per 30 giorni quelle eliminate (è possibile comunque eliminarle anche definitavemente).

Streaming Foto

Anche lo Streaming Foto è sparito, nel senso che non esiste più l’album che duplicava le ultime mille foto, ma lo streaming se attivato (sotto Impostazioni iCloud) continua a condividere le foto tra i dispositivi collegati (iPhone, iPad, iPod Touch, Mac e PC).

Rullino tutte foto e aggiunte di recente

Invio foto con Whatsapp e altre app

In assenza di un aggiornamento che adegui l’app alla nuova organizzazione, alcune app potrebbero non permettervi di accedere a tutte le foto, ma soltanto agli album, e quindi a quelle aggiunte di recente. Assicuratevi quindi di aggiornare tutte le app e se ancora non dovessero essere pronte (Whatsapp accede nuovamente a tutte le foto con l’aggiornamento del 23 settembre) aspettate qualche altro giorno.

NESSUN COMMENTO

Scrivi un commento